Vento fresco. Un libro sulla maternità. Vista da un padre.

La maternità gira intorno a tante cose.

.

Per qualcuna è una scelta da evitare,

che non rientra nei programmi di vita.

.

Per altre è scontata,

ci si ritrova con un bambino tra le braccia

ed è l’inizio di un nuovo cammino, insieme.

La vita si dilata, acquista un significato diverso,

che capovolge l’ordine e la priorità delle cose.

.

Ma c’è anche chi non ha questa fortuna,

c’è la maternità negata,

di chi si vede la strada chiusa,

dalla natura o dalla coincidenza di alcuni eventi che impediscono di avere un figlio.

.

E allora un figlio lo si va a cercare.
C’è chi lo fa attraverso il percorso dell’adozione,

chi con la fecondazione assistita,

chi fa di di tutto per abbracciare alla propria vita altra vita.

.

Io ho aspettato sei anni prima di veder nascere le mie figlie

e quando è successo, insieme a loro,

ho accolto in me un insegnamento prezioso:

che non bisogna giudicare chi è alla ricerca di un figlio,

in qualsiasi modo avvenga.

.

C’è qualcosa nella maternità che va oltre il nostro corpo, le emozioni

ed ha a che fare con la parte più profonda dell’animo.

E li può andare solo chi sa muoversi libero da ogni giudizio e preconcetto.

Chi è libero di cuore.

.

Dopo aver partorito la mia prima figlia, sono stata invasa da un carico di emozioni,

che mi hanno fatto riflettere, trasformarmi nel profondo.

Molti di questi pensieri li ho raccolti nel libro che ho scritto durante i suoi primi mesi di vita.

Non è un libro autobriografico,

ma c’è tanto anche di me, della mia ricerca di un figlio

e di quel “vento fresco” che non arrivava

e che ora auguro a tutti quelli che hanno un desiderio in sospeso.

.

La storia è vista con gli occhi di un uomo e narrata attraverso la sua voce,

un uomo che è padre molto prima di diventarlo…

.

SE VUOI ACQUISTARE IL LIBRO, PUOI FARLO SU LAFELTRINELLI.IT, CLICCANDO SU ACQUISTA

The following two tabs change content below.
Autrice del libro "Vento fresco" e mamma di due bambine