Articoli

,

Se tu potessi scegliere un giorno per tornare

Se tu potessi scegliere un giorno
Per tornare
So che lo faresti d’inverno
Cammineresti su questa stessa strada
A labbra socchiuse

Al vento
Raccoglieresti neve
E te la porteresti al petto
Sul cuore
Unita alle tue lacrime
Spaccherebbe il gelo
Di un vecchio calore
E cadendo lascerebbe a terra

Come un’impronta
Scritto
Il tuo nome


Felicia Lione

A te che sai di vento e neve

A mio padre

So che stai camminando in un bosco di cerri e ontani, ora.

Anche se piove, da giorni, senza tregua.

Continua a leggere

Io credo nelle fate!

Ieri mia figlia, che ha sei anni, mi ha chiesto se esistono le fate.

< Certo che esistono!>, le ho detto.

Lei, perplessa, ha ribattuto:

< La maestra di scienze mi ha detto di no!>.

Silenzio. Che le dico ora, penso.

Non voglio contrariare la sua maestra,

ma non voglio neanche cancellare la magia, non così presto.

Cancellare con una breve frase tutto quello che le fa luccicare gli occhi,

che dà vita alle favole,

che la fa rimanere a bocca aperta a immaginare

e riempire lo sguardo di meraviglia.

Continua a leggere