Articoli

A mia figlia. Ciò che voglio da te

 

Non voglio che tu sia la prima della classe.

Voglio che tu sia la prima ad accettarti così come sei.

Continua a leggere

Corri figlio. Spacca la vita.

Corri, figlio.

Spacca la vita.

Prendi a calci ogni debolezza e inganno.

 

Continua a leggere

Io credo nelle fate!

Ieri mia figlia, che ha sei anni, mi ha chiesto se esistono le fate.

< Certo che esistono!>, le ho detto.

Lei, perplessa, ha ribattuto:

< La maestra di scienze mi ha detto di no!>.

 

Silenzio. Che le dico ora, penso.

 

Non voglio contrariare la sua maestra,

ma non voglio neanche cancellare la magia, non così presto.

Cancellare con una breve frase tutto quello che le fa luccicare gli occhi,

che dà vita alle favole,

che la fa rimanere a bocca aperta a immaginare

e riempire lo sguardo di meraviglia.

 

Continua a leggere

ribelli

Bimbi irrequieti e ribelli. Forse hanno solo bisogno di coccole.

ribelli

Li sgridiamo perché non ubbidiscono.

E  loro ci lanciano uno sguardo provocatorio o ci ignorano del tutto.

Sono iperattivi, se ne inventano una nuova quando meno ce l’aspettiamo,

aggiungendo capriccio a capriccio.

 

Continua a leggere

I grandi poteri delle donne

dipinto di Felicia Lione

 

Noi donne.

Siamo tutte un intreccio di vite.

Siamo custodi del tempo, della storia,

di ciò che è stato e che verrà.

 

Portiamo dentro ovuli,

che si sono formati nel nostro grembo

quando ancora eravamo nell’utero di nostra madre,

a quattro mesi dal concepimento.

Continua a leggere