Il tempo imperfetto della didattica a distanza

Come scorrono veloci queste giornate, tra lavori fuori e dentro casa, video lezioni, compiti da svolgere con i bambini.

Alla fine di questo periodo a noi mamme ci ridaranno la licenza elementare, a qualcuna anche quella di scuola media. Ad Honorem.

Ricavare un po’ di tempo per noi stesse è quasi impossibile. Inutile insistere, svegliarsi prima del solito, cercare di ottimizzare.

Non c’è verso. Bisogna arrendersi a queste nuove priorità, che appartengono a una realtà insolita e nuova.

Intanto possiamo almeno affermare che, senza alcun dubbio, abbiamo ripetuto a dovere verbi e coniugazioni, equivalenze e filastrocche da imparare.

Non so quale sarà il risultato di questo tempo che sembra essersi ristretto, rientrato su se stesso, retrocedendo a giorni lontani e dimenticati.

Un tempo imperfetto.

Non è solo la didattica a essere “a distanza”. C’è uno spazio sconfinato che ci separa da noi stesse e forse ce ne vorrà prima di riuscire a riprenderci tutte intere.

Buona fortuna mamme. Ce la faremo 🙂


Felicia Lione

La Mia Pagina Autore

The following two tabs change content below.
Architetto, mamma di due bambine, con una grande passione per i libri.

Ultimi post di felicia (vedi tutti)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.