I bambini sono onde di mare

I bambini sono onde di mare.

Impetuosi, come l’acqua che si scaglia contro gli scogli,

quando vogliono superare gli ostacoli, farsi strada,

infrangere le regole per farne di nuove;

I bambini sono tenaci come il moto delle maree,

che travolge tutto ciò che incontra

e sommerge la terra ferma,

lasciando un’ impronta buona;

 

I bambini sono delicati, come la danza dei flutti che bacia la riva;

In loro si rispecchiano i colori caldi dei tramonti,

la luce della luna

e il riflesso delle stelle;

 

I bambini sono sinceri come l’acqua limpida

che lascia intravedere il fondo,

i disegni della sabbia e le alghe colorate,

i cavallucci marini e i branchi di pesci;

 

La loro gioia è sconfinata, come la linea dell’orizzonte

e il loro sguardo riflette l’immenso

e la profondità che portano dentro;

 

I bambini sono aperti a tutto, come il mare lo è per i fiumi,

energici, come il flusso sulla corrente,

capaci di trascinare ogni cosa,

di portarla su spiagge chiare;

 

I bambini sono forti, come i flutti che strappano la terra e le pietre,

quando si tratta di lottare,

di tenersi aggrappati alla vita;

 

I bambini sono magici

come le conchiglie che si schiudono sui fondali

e offrono al mondo il loro cuore di perla.

 


The following two tabs change content below.
Autrice del libro "Vento fresco" e mamma di due bambine
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *