Dedica a un figlio

Le tue braccia sono pareti

Costruiscono attorno a me la casa

Le finestre sono i tuoi occhi

Ci vedo terra e cielo

E’ il tuo sorriso a muoverne il confine.



Tratto dal mio libro “Vento fresco”-Felicia Lione.

Per acquistare il libro clicca su:

VENTO FRESCO LIBRO 


The following two tabs change content below.
Architetto, mamma di due bambine, con una grande passione per i libri.
1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] mie labbra ancora non si muovono ma sento il cuore che si allunga, che già ti cerca, figlio, dentro di […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.