Vento fresco. Un libro sulla maternità. Vista da un padre.

La maternità gira intorno a tante cose.
Per qualcuna è una scelta da evitare,
che non rientra nei programmi di vita.
Per altre è scontata,
ci si ritrova con un bambino tra le braccia
ed è l’inizio di un nuovo cammino, insieme.
La vita si dilata, acquista un significato diverso,
che capovolge l’ordine e la priorità delle cose.

Continua a leggere

La strada della fecondazione assistita. Lettera a un’amica.

Carissima amica,
quando ho letto le tue parole ho avuto un brivido e ho pianto.
Le lacrime sono arrivate senza permesso, come da un pozzo che tracima,
e ho capito che il dolore di quegli anni, passati a rincorrere una gravidanza,
a sperare, a sopportare le visite, gli esami, i controlli,
non si è mai dissolto, non del tutto, nemmeno ora.

Continua a leggere

Alle madri. Siate felici. Solo così della felicità riuscirete a farne dono.

Una madre è prima di tutto albero.
E quanto più è capace di pensare a se stessa,
di nutrirsi, di crescere,
tanto più le sue radici e i suoi rami si allargano
e moltiplicano la sua capacità di dare,
di essere appoggio per qualcun altro.

Per i figli prima di tutto.

Continua a leggere

Noi due, nonno.

Sai perché mi piace averti vicino, nonno?

Perché accanto a te il tempo si ferma.

Continua a leggere

A mia figlia. Ciò che voglio da te

Non voglio che tu sia la prima della classe.
Voglio che tu sia la prima ad accettarti così come sei.

Continua a leggere

maestri di gioia

Potrai essere il maestro più preparato al mondo,

colto e con una mente allenata,

ma ciò che ti servirà, in una scuola,

non è rinchiuso nel tuo bagaglio di conoscenza e di sapere.

Continua a leggere

Corri figlio. Spacca la vita.

 

Corri, figlio.

Spacca la vita.

Prendi a calci ogni debolezza e inganno.

 

Continua a leggere

Questo è un padre

Padre è la voce
Il braccio che ti ha portato
I passi che hai imparato a distinguere
Lo sguardo che ti ha preceduto.

Continua a leggere

Quando sarai diventata veramente forte

Sarai diventata veramente forte
quando saprai che la più grande forza è la tua debolezza.
Il mostrarti così come sei,
nuda di ogni maschera,
fragile, imperfetta.

Continua a leggere