,

Se tu potessi scegliere un giorno per tornare

Se tu potessi scegliere un giorno
Per tornare
So che lo faresti d’inverno
Cammineresti su questa stessa strada
A labbra socchiuse

Al vento
Raccoglieresti neve
E te la porteresti al petto
Sul cuore
Unita alle tue lacrime
Spaccherebbe il gelo
Di un vecchio calore
E cadendo lascerebbe a terra

Come un’impronta
Scritto
Il tuo nome


Felicia Lione

A te che sai di vento e neve

A Natale sii il tuo dono

Appendi all’Albero
Le piccole cose che ti sei regalata
Il tempo che ti sei concessa
I no che hai imparato a dire
Gli schiaffi ai sensi di colpa
che ti hanno sollevata

Continua a leggere

Preghiera a un bambino

Bambino mio,
fa’ che il tuo ricordo non sia più strazio.
Il mio cuore è un ammasso informe
di carne e dolore
Ogni respiro segna solo la tua assenza,
con crudele precisione.

Continua a leggere

Non è tardi stanotte

Non è tardi stanotte
Possiamo ancora amarci
Come se fosse il primo incontro
Quando ci sentivamo
Prima di toccarci
E con le mani
portavamo il cuore sulla pelle

Continua a leggere

Scelgo le persone vere

Scelgo le persone vere
che non fanno scena
quelle che non vogliono essere
dell’universo un centro
perché gli bastano due occhi
per sentirsi a casa
e pochi amici
da tenere accanto

Continua a leggere

Ogni goccia che cade

Guarda come piove
Lo senti che rumore
Ogni goccia che cade
è il battito di un
cuore

Continua a leggere

E ti ho cercato…

E ti ho cercato in una poesia
Che mi dicesse qualcosa di te
Ma eri già “verso”
Parola antica
Scritta nell’anima
Dentro di me

Continua a leggere

Il nostro amore è antico, viene da lontano.

Il nostro amore è antico,
c’è sempre stato,
viene da lontano.
Era sostanza e anima,
prima dei nostri corpi,
del nostro primo incontro.

Continua a leggere

A Spasso con l’Ansia

Mi sveglio e lei apre gli occhi prima di me.
Anticipa i pensieri ed il respiro,
ne fa affanno.
L’Ansia è la mia compagna già da un po’.
Arriva ostinata, recalcitrante,
a divorarmi l’aria.
Comprime lo spazio,
accelera il tempo.

Continua a leggere