Sa di bacche selvatiche e muschio bagnato di rugiada
di fragole di bosco e fresie appena sbocciate
di latte, di pane caldo, di miele
L’odore delle mie figlie
mi ha cambiata
è il vento fresco delle mie giornate
Ogni giorno mi insegnano il sorriso
la voce di un mondo felice
la magia che è in ogni gesto gentile,
la meraviglia che apre gli occhi e spalanca le mani
Ho tanto da imparare ancora
dovrò stargli vicino
Ricordarmi che è sempre un giorno buono
per regalargli tempo e parole.

Filastrocca delle bimbe streghette

Illustrazione di Maria Tucciariello Filastrocca delle bimbe streghetteche perdono semprepantofole e calzette Che con le coperte sulle testinefan finta di esseredelle vecchine Che quando combinano un pasticciosi chiudono a pallinacome…

Ai figli che stanno crescendo

Illustrazione di Felicia Lione Quando ti arrabbiE te ne vaiMa poi ritorni Se piangi e urliSbatti le porteE poi mi cerchi Quando non parliE non mi guardiE poi mi abbracci Se ti trasformiGià troppo grandeMa sei al mio fianco Quando…

Il Coronavirus, i bambini e la scuola

In questi giorni di isolamento,in cui siamo costretti a rimanere a casa,non mi preoccupo se i miei figli non svolgono i compiti assegnati, non mi importa della scuola. Non mi affanno a scaricare lorole schede online, le letture, i ripassi,…

Nessuno più di te, figlio

Nessuno più di te, figlio,è in grado di guardarmi.Tu che apri gli occhi su una madre stancae riesci a perdonare le mie giornate no,le volte che non riesco a starti accanto. Nessuno più di teconosce ciò che ho dentro.Tu che traduci…

Filastrocca delle bimbe streghette

Illustrazione di Maria Tucciariello Filastrocca delle bimbe streghetteche perdono semprepantofole e calzette Che con le coperte sulle testinefan finta di esseredelle vecchine Che quando combinano un pasticciosi chiudono a pallinacome…

Ai figli che stanno crescendo

Illustrazione di Felicia Lione Quando ti arrabbiE te ne vaiMa poi ritorni Se piangi e urliSbatti le porteE poi mi cerchi Quando non parliE non mi guardiE poi mi abbracci Se ti trasformiGià troppo grandeMa sei al mio fianco Quando…

Il Coronavirus, i bambini e la scuola

In questi giorni di isolamento,in cui siamo costretti a rimanere a casa,non mi preoccupo se i miei figli non svolgono i compiti assegnati, non mi importa della scuola. Non mi affanno a scaricare lorole schede online, le letture, i ripassi,…

Nessuno più di te, figlio

Nessuno più di te, figlio,è in grado di guardarmi.Tu che apri gli occhi su una madre stancae riesci a perdonare le mie giornate no,le volte che non riesco a starti accanto. Nessuno più di teconosce ciò che ho dentro.Tu che traduci…
The following two tabs change content below.
Ci sono due modi per abbracciare l'impossibile: scrivere e disegnare. Io ci provo, ogni giorno.

Ultimi post di felicia (vedi tutti)