Partorire un figlio e poi “lasciarlo” al mondo.

Mia madre mi ha abbandonato trentanove anni fa in un ospedale pubblico. Era molto giovane e impaurita. È tutto quello che so. Tutto quello che mi hanno detto i miei genitori adottivi. L’hanno vista, loro, in un corridoio, il giorno in cui sono nato, col viso appoggiato al vetro della nursery,stava lì a guardarmi e […]

Dedica a un figlio

A Maria

 

 

Le tue braccia sono pareti

Costruiscono attorno a me la casa

Continua a leggere