AL PAPA’ DELLE MIE FIGLIE

Oggi voglio darti un abbraccio di parole,

di quelle che non ti senti dire mai,

perché non c’è abbastanza tempo

o energia,

perché ogni attenzione adesso è catturata dalle nostre figlie,

che gridano più forte di noi.

Continua a leggere